MOSTRA NEVER SAY THE EYE IS RIGID DI DANIEL LIBESKIND A TORINO
16 maggio 2013

La mostra riunisce 52 disegni originali che risalgono a otto diversi progetti di Daniel Libeskind realizzati per la Germania, l’Italia, la Polonia, gli Usa e l’Inghilterra, inclusi i lavori più rappresentativi dell’artista, ossia il Museo Ebraico di Berlino (2001) e il Master Plan di Ground Zero (2003). “Never Say the Eye is Rigid: Architectural Drawings of Daniel Libeskind” (16 maggio – 30 giugno 2013) inaugura il 16 maggio alle 18,30 presso la Galleria Ermanno Tedeschi di via Pomba 14 a Torino. I disegni mettono in mostra un’ampia gamma di stili e tecniche dal classico disegno a linea, fino ai vividi acquarelli a colori e agli schizzi a mano libera. Ciò che li accomuna, è una connessione tra le idee filosofiche sottostanti uno specifico progetto e le caratteristiche estetiche di quel progetto stesso- il suo particolare colore, animo, postura e tensione.

Nel party che segue l’inaugurazione, Domenico De Gaetano e il team di Volumina discute con Daniel Libeskind e i suoi assistenti sui progetti in corso.

Copyright ©2014 Volumina
Call Now Button