77 MILLION PAINTINGS DI BRIAN ENO A MANTOVA
24-26 giugno 2016

Ogni tanto capita di assistere a uno spettacolo e di rimanerne così ammirato da pensare: “proprio quello che avrei voluto fare io”. A me è successo venerdì sera, 24 giugno, alla prova generale dello spettacolo di videomapping “artistico” 77 Million Paintings for Palazzo Te di Brian Eno ideato per la facciata interna del Giardino dell’Esedra nell’ambito di Mantova Capitale Italiana della Cultura.
Al calar del sole, un susseguirsi di quadri, immagini, forme e colori in continuo movimento lento vestono elegantemente e arricchiscono di nuova luce le forme architettoniche della meravigliosa villa manierista di Giulio Romano. Dopo aver girato mezzo mondo, dall’Opera House di Sidney a Rio De Janeiro, approda quindi a Mantova dal 25 giugno al 2 luglio per sette serate tutte sold out.

In contemporanea, lo spazio delle Fruttiere del Museo ospita dal 26 giugno al 17 luglio l’installazione sonora The Ship. Basata su una traccia dell’ultimo album dell’artista, The Ship è una sonorizzazione estesa che esplora il rapporto tra composizione musicale e ambiente, che viene allestito attraverso il posizionamento specifico di luci e sorgenti audio.
Insieme a Juan Arzubialde, Dominic Norman-Taylor, Francesca Colombo, Nicola Di Tullio e naturalmente Brian Eno, si è parlato anche di progetti futuri e dell’installazione sonora permanente realizzata da Volumina alcuni anni fa alla Reggia di Venaria: Music for the Great Gallery.

Maggiori informazioni sul sito di Mantova Capitale Europea della Cultura.

Copyright ©2014 Volumina
Call Now Button