moncler outlet moncler online uk Moncler Factory parajumper jackets canada goose madrid parajumper sale

ATOM EGOYAN

Nato al Cairo nel 1960, Atom Egoyan, regista canadese di origini armene, rappresenta la figura dell’autore di cinema interessato a sperimentare altre forme artistiche. I suoi primi film lo impongono subito all’attenzione della critica specializzata e del pubblico. Black Comedy (1987), Mondo virtuale (1989) e Il perito (1991) fanno già intravedere i due temi centrali del suo cinema: la questione dell’identità e delle radici familiari e il tema dell’utilizzo della tecnologia come ambiguo strumento per la registrazione e conservazione della memoria. Nel 1994 si aggiudica il Premio della Critica al Festival di Cannes per il film Exotica, Il dolce domani ottiene nel 1997 il Premio della Giuria sempre a Cannes e riceve due nomination all’Oscar per la regia e per la migliore sceneggiatura. Nel 2002 racconta le tracce del genocidio armeno su diverse generazioni di esuli in Ararat. In questi ultimi anni, ha realizzato film di successo come False verità (2005), Adoration (2008), il thriller erotico Chloe – Tra seduzione e inganno (2009), Devil’s Knot – Fino a prova contraria (2013) e Remember (2015). Parallelamente, ha creato installazioni multimediali per la Biennale di Venezia, il Museo d’Arte Contemporana di Montréal e TIFF, curato la regia di opere liriche, collaborato con Philip Glass, Steve Reich e Daniel Lanois e realizzato il libro d’artista Dear Sandra per Volumina come tributo a uno dei suoi maestri, Luchino Visconti.

LIBRI

NEWS

TUTTI GLI ARTISTI

Copyright ©2014 Volumina